MARCO.PIAGENTINI.COM::HELP

HELP!
(Versione 2021)

MarcoCiao,
se sei arrivato su questa pagina a Giugno 2021 è perchè probabilmente hai letto del mio "appello" nel giorno del mio 51° compleanno e seguenti .... in realtà questa pagina era stata creata nel 2016 per gestire una situazione di "difficoltà" anche economica ... al momento, grazie a Dio, la provvidenza ha provveduto abbondantemente, e non ho certo bisogno di chiedere aiuto per ricomprare un Body di una reflex ....

... fatto sta che sto al 4° corpo macchina "fatto fuori" in cinque anni, ed il gusto di ritrovarmi fra le mani un Body "regalato" dagli "amici" a suon di un euro l'uno ancora mi coinvolge: non sarebbe forse il minimo doveroso per tutti quelli che dal 2002 fruiscono "aggratise" dei miei scatti, talvolta non degnandoli neanche di un "like", talatra PRETENDENDO persino gli "originali"?

Vi lascio quindi alla lettura del seguente del testo .... molto simile all'originale del 2016 ... al quale ho fatto delle modeste integrazioni e una specifica conclusione in versione 2021 ... e visto che nessuno arrivava in fondo, la parte "concreta" l'ho spostata ANCHE all'inizio :)

 

31 Maggio 2021
Ave Maria!
Marco.


Come mi puoi aiutare?

UnEuro + PayPal

Come già detto, con un Euro >>E<< il tuo passaparola: trasmesso attraverso paypal, o ancora meglio, paypal.me, cliccando sulle immagini qui sopra, e ricordandovi di lasciare un messaggio specifico per poter essere ammessi "di diritto" al Gruppo Facebook PhMarcoPiagentini.
Infine, in alternativa, può andar bene anche una ricarica sulla mia PostePay Evolution, o il mio conto BancoPosta, considerando che su entrambi posso ricevere anche bonifici e/o postagiri (nel caso, lasciate uno specifico messaggio sulla causale).

PostePay BancoPosta

Eccovi gli estremi:

Per quanto riguarda i "costi di ricarica", una ricarica postepay costa un euro, un "giroconto" BancoPosta su BancoPosta 50 centesimi, un bonifico, secondo le condizioni del vostro conto (c'è chi può farli gratuitamente, tipo io con il mio Fideuram), PayPal invece non ha costi se avete il conto carico, altrimenti c'è una commissione proporizionale a quanto versato ... maggiori spiegazioni su paypal.me le trovate più avanti ...

 


Il Passato

Ciao,
se sei arrivato su questa pagina, molto probabilmente già saprai che lo scorso martedì 9 Febbraio 2016 a Roma ho subito un GRAVE furto, ma FORSE ancora NON sapevi che dopo soli quattro mesi Sabato 9 Luglio a Jesolo ne ho subito un altro quasi ALTRETTANTO GRAVE!

Se vuoi sapere SUBITO come sono andate le cose nel dettaglio, clicca qui, altrimenti, in estrema sintesi:

Se invece hai un pò di tempo da investire, puoi leggere di seguito la storia completa, cosa mi hanno rubato prima il 9 Febbraio e poi il 9 Luglio, cosa è successo nel primo e nel secondo furto, cosa vorrei riacquistare, cosa ho già riacquistato e perchè, come mi puoi aiutare, chi mi ha già aiutato e cosa farò per voi.

Nel frattempo ho anche scritto una lettera al Customer Care FCA ...


La Storia

In altri tempi, non dico che ci avrei fatto sopra una risata ... ma senz'altro avrei tirato dritto in qualche modo ... adesso, siccome PER SCELTA non lavoro da più di un anno perchè ho ricominciato a studiare, sono praticamente COSTRETTO a chiedere il tuo aiuto ... con la prima COLLETTA ONLINE che io abbia mai fatto in vita mia ...

In sotanza: se vuoi rivedere le mie foto, aiutami a ricomprarmi una fotocamera :)

Mi rivolgo quindi, principalmente non solo a chi mi conosce da tempo, ma in particolare a tutti coloro che DA ANNI "usufruiscono" in qualche modo dei miei servizi fotografici, e nello specifico le seguenti categorie di persone:

In più, e soprattutto, mi rivolgo a tutti coloro che, negli anni, tante volte mi hai chiamato per un "consiglio" di natura informatica ... che in genere non ho MAI rifiutato di dare GRATUITAMENTE .... anche in tutti quei casi in cui sapevo bene che con la mia consulenza gratuita, andavo a risolvere problemi di dimensione di centinaia, quando non di migliaia di euro ....

Ti sembra troppo se in questa circostanza ti chiedo di contribuire con UN EURO alla mia causa, e di passare parola?

Si, lo so che qualcuno di voi che leggete è non solo nella circostanza di donare molto di più, ed, in alcuni casi, anche nel DOVERE morale di farlo: io però ma preferisco un euro, al più cinque ...a dir tanto 10 ... ma meglio un euro e il tuo passaparola informato, che i 50 euro che finiscono li.

Sai bene, se non altro per averlo sentito dire, quanto può essere efficace il crowdfunding, specie quando si tratta di una causa ragionevole; comunque, per chi non sapesse come si è iniziato a gestire problematiche del genere in "modo social", è simbolico il caso di una certa Karyn Bosnak, che intorno al 2003 inizio la saga del "CyberBegging" con un sito, www.savekaryn.com ... che le permise di "sanare" il suo debito abbastanza consistente (20000 dollari) in un modo relativamente rapido (4 mesi), e quindi di scriverci pure un libro: è esattamente quello che farò io, con la differenza che il libro è già iniziato, e al libro sarà aggiunto un prodotto specifico: un servizio Video con il nome di "Pellegrinaggio a Medjugorje" ...


Elenco del Materiale che mi hanno sottratto il 9 Febbraio 2016

Al momento che leggi quest'articolo, l'elenco non è completo ... ma lo vado compilando man mano che mi ricordo:

Per un totale, molto sottostimato, di 2000 euro ...

Ad aggiungere un trolley di modesto valore, PIENO di abiti di modesto valore, e scarpe di modesto valore ... ma sempre quei 200 o 300 euro di materiale, oltre al dolore difficilmente cancellabile non solo di una privacy violata, ma del fatto che ti abbiano rubato "anche le scarpe" ....


Elenco del Materiale che mi hanno sottratto il 9 Luglio

Stesso discorso di cui al punto precedente ... l'elenco non è completo ... e lo vado compilando man mano che mi ricordo:

Ma soprattutto

Per un totale, sottostimato, di almeno 2000 euro ...

Ad aggiungere un borsa tecnica per il nuoto di modesto valore, PIENA di materiale tecnico di modesto valore, ... ma pur sempre quei 100/200 euro di materiale, oltre al ripetersi  dopo cinque mesi esatti dello stesso MEDESIMO dolore difficilmente cancellabile non solo di una privacy violata, ma del fatto che ti abbiano rubato "anche il Body da Triathlon vecchio 6 anni" ....


Come sono andate le cose il 9 Febbraio 2016

In estrema sintesi, nella tarda serata di Martedì 9 Febbraio 2016, trovandomi di passaggio per Roma ho deciso di fare quattro passi in centro, ed anche per fuggire la mia ben nota compulsione a fotografare di tutto di più, per una volta ho deciso di lasciare la borsa con le fotocamere in macchina e usare, al più il telefonino ... così ho parcheggiato nei pressi del Parking Ludovisi, a meno di 50 metri dall'hotel Eden che è li davanti, e verso le 22 sono partito per un giretto di un ora fra Piazza di Spagna e il Corso.

Al mio ritorno, verso le 23:20 ... la macchina era stranamente aperta ... e ... non c'era più niente! ... non solo la borsa con le fotocamere, ma anche una valigia piena di indumenti, nonchè varie paia di scarpe, ovviamente usate, che tenevo fra i sedili posteriori ...

Va bene che non sto passando il periodo di maggior lucidità mentale della mia vita ... ma da qui a lasciare la macchina aperta mi sembrava veramente assurdo ... così, una volta ripresomi dal colpo, e tornato a casa cercando di mantenere la lucidità .... dopo aver fatto la denuncia online, ho cercato di capire come fosse possibile ... e ho scoperto che esistono i Jammer per le radiofrequenze usate dai telecomandi in chiusura ...

Sostanzialmente sono apparati che interferiscono con la banda di frequenze usate per chiudere la macchina, per cui l'ignaro viandante esce e si allontana dalla vettura come da abitudine ... preme sul telecomando come da abitudine, e magari complice un pelo di distrazione, PENSA di aver chiuso la macchina, e invece non lo ha fatto.

E' fortemente probabile che se fossi tornato anche solo 10 minuti più tardi, il risultato sarebbe stato lo stesso: secondo me infatti, avendo trovato posto in modo "stranamente" facile ... non mi sento di escludere che quel posto fosse stato liberato "ad arte", in una zona di via Ludovisi praticamente senza illuminazione, dove AD arte c'era già una squadra di individui pronti a fare il colpo ....

Foto SpadinamentoPerchè perdere tempo a raccontarlo? Perchè oltre a guadagnarmi il tuo euro ... almeno spargi la voce ... e inizi a controllare che la macchina sia effettivamente chiusa prima di allontanarti dalla vettura ... e magari, soprattutto nelle grandi città, inizi a pensare che forse quel posto che si è liberato davanti a te, non si è liberato "per caso" .... però c'è da aggiungere una cosa, in questo caso non sono stato vittima di un Jammer, ma di "spadinamento"

 E' fratè ... te l'hanno "spadinata" ... così infatti un amico Romano "ben navigato" mi ha commentato il tutto, prima che io potessi rendermi effettivamente conto che così stavano le cose ... pare infatti che una delle tecniche più comuni di scassinamento sia quella di entrare fra la carrozzeria e la serratura con uno "spadino", vale a dire un utensile di ferro molto lungo, e così scassinare la serratura con estrema facilità.

Mi nasce un dubbio: ma se è così semplice "spadinare" una macchina, come ci si può difendere se non con un efficace e costoso antifurto?

In ogni caso, provate a cliccare sulla foto di questa sezione per "gustarne" un ingrandimento ...


Come sono andate le cose il 9 Luglio 2016

Sempre in estrema sintesi, sono arrivato in piazzetta faro a Jesolo verso le 1:30 di Sabato 9 Luglio 2016, dopo aver viaggiato tutta la notte da Terni via Romea, con l'intenzione di partecipare alle 5:30 alla prima edizione della simpatica RunSunRise da 5k e poi recarmi a Cavallino Treporti dove dovevo arbitrare tre gare di multisport.

ScassinamentoCosì sono arrivato stremato, e senza pensarci due volte ho preso il mio sacco a pelo e mi sono recato in spiaggia nel tratto con erba che ben conoscevo.

Ad un certo punto MI SONO POSTO IL PROBLEMA: non sarà che anche questa volta mi derubano?

Così sono tornato indietro in macchina, e mi sono detto "Meglio 3 ore in macchina chiusa in una piazzetta frequentata davanti al Terrazzamare o in Spiaggia con me che magari me la levano mentre dormo"? Indovinate cosa ho scelto?

Così, nonostante fosse ben nascosta, al mio ritorno verso le 04:40 ... la macchina era stranamente ... CHIUSA! ... ma della borsa tecnica e della mia borsa da nuoto non c'era più traccia!

E' stato però solo il giorno dopo che ho capito esattamente come hanno fatto: anche stavolta pensavo di essere stato vittima di Jamming, invece hanno banalmente SCASSINATO la serratura, cosa che ho scoperto perchè PER CASO sono andato a inserire la chiave nella serratura piuttosto che aprirla con il telecomando. Ovviamente NON ENTRAVA PIU ... e non solo, non si apriva neanche il cofano, segno che hanno persino provato a farla partire ....

Anche in questo caso: perchè perdere tempo a raccontarlo? Perchè, oltre a guadagnarmi il tuo euro, almeno si SPARGE LA VOCE ... e magari la gente se la PIANTA di comprare MACCHINE FIAT che si aprono per " IMPOSIZIONE DELLE MANI! " ....


Cosa vorrei riacquistare ...

Anche in questo caso, si tratta di ri-comprare il minimo sindacale per poter tornare a scattare, che,
senza voler tornare a pensare già nei termini di due corpi macchina, nel breve si tratterebbe di ricominciare con

In futuro, cosa che avevo già pianificato ... vorrei arrivare ad avere un corpo macchina aggiuntivo, ma Mirrorless, tipo

Il tutto per poter scattare in TOTALE silenzio DURANTE le liturgie ... che sarebbe l'unico modo SERIO di lavorare in questi contesti ....

Però, sostanzialmente, vorrei ricostruire ITEM per ITEM tutto quello che avevo ... incluse le vecchie memorie ... per cui anche se avessi qualcosa di vecchio da parte ... fai riferimento alla lista di quello che mi hanno rubato, e spediscimi una cosa per il compleanno :)


Cosa ho già riacquistato

Grazie al canonico "Anticipo Cassa" Genitoriale ...

Totale già spesi: 895 Euro


Cosa è successo nel 2021

Il 23 maggio mi sono trovato a fare da volontario ad una manifestazione amatoriale organizzata da un amico in zona Occhiobello ... ho scattato centiania di scatti con la D5300 Red di cui sopra, ma sulla scheda SD non me ne sono ritrovato neanche uno ... nonostante vari tentativi di recupero dati con tecniche di "basso livello" ... a distanza di due giorni la stessa ha smesso di accendersi, mentre una delle due batterie non è più rientrata nella sua sede ... evidentemente questa duracell ha raggiunto il fine vita e mi ha mandato in corto la baseboard ... un oggetto che si trova intorno ai 70 euro su ebay, ma che devo trovare tempo di ordinare e montare.

 


Cosa ci voglio fare ...
Appello ai Medjugorani prima ...

... si, perchè soprattutto ai cosiddetti "Medjugoriani", parte dei quali mi segue dal 2002 nei miei "Report da Medjugorje", vorrei chiedere un'aiuto SPECIFICO per poter tornare a fare DEGNAMENTE il "Reporter della Gospa", quale lo sono stato "di fatto" per tanti anni ...

Tu che mi leggi, sicuramente sai che quelle fotocamere hanno ripreso decine di testimonianze, centinaia di omelie, migliaia di liturgie ... e che gli scatti che ho fatto per lo sport sono stati una minima parte in proporzione ai primi ... permettimi quindi di poter tonare a scattare per la Gospa ...in tutta qualità, e perchè no, meglio di prima ...

... e ai Triatleti poi ...

... ma anche tu che hai usufruito dei miei scatti durante la tua prima gara di Triathlon, o in occasione della vittoria del tuo campionato Italiano. Si, tu che dai per scontato che tutti questi scatti debbano essere gratuiti, ed in particolare tu che ti lamenti con toni del tipo "ma dove cavolo sono i MIEI scatti della MIA gara", lo sai che il servizio fotografico, tranne in rarissimi casi, non è incluso nel prezzo di una gara? Hai idea di quanto costi l'attrezzatura fotografica che ti permette di condividere i tuoi scatti con gli amici per fargli vedere "quanto sei forte"? Si, proprio tu hai l'occasione ora di dimostrare la tua "fortezza in solidarietà", di farti un esame di coscienza, e di aumentare le probabilità che quegli scatti gratuiti ci siano ancora ...

 


Come mi puoi aiutare concretamente?

UnEuro + PayPal

Come già detto, con un Euro >>E<< il tuo passaparola: trasmesso attraverso paypal, o ancora meglio, paypal.me, cliccando sulle immagini qui sopra, e ricordandovi di lasciare un messaggio specifico.
Infine, in alternativa, anche con una ricarica sulla mia PostePay, o il mio conto BancoPosta, considerando che su entrambe posso ricevere anche bonifici (nel caso, lasciate uno specifico messaggio sulla causale).

PostePay BancoPosta

Eccovi gli estremi:

Per quanto riguarda i costi, una ricarica postepay costa un euro, un "giroconto" BancoPosta su BancoPosta 50 centesimi, un bonifico, secondo le condizioni del vostro conto (c'è chi può farli gratuitamente), PayPal invece non ha costi se avete il conto carico, altrimenti c'è una commissione proporizionale, comunque voglio spiegarti come funziona paypal.me ... perchè secondo me potrebbe servirti ... 


Come funziona PayPal.me ...

E' un recente servizio di paypal, che ti permette di ricevere denaro sul tuo conto paypal in modo drammaticamente rapido, e cho un indirizzio semplificato. In pratica, avendo un conto paypal, si può aprire un indirizzo "PayPal.me" come ho fatto io, con http://paypal.me/djgiap ... e richiedere un pagamento specifico anche con una cifra di default, per cui comunicando agli amici l'indirizzo http://paypal.me/djgiap/1 paypal gli proporrà di inviare un euro ... importo che può essere comunque modificato.

Se hai credito sul conto PayPal, il costo del trasferimento è pari a ZERO

Altrimenti ti applicano lo 0,34% dell'importo, più un fisso di 0,35 Centesimi, per cui

Ho avuto un solo caso di una persona che me ne ha inviato uno, e mentre lei ha avuto un addebito di 1 euro, io un accredito di 0,62 ... come se gli 0,38 fossero stati addebitati a me (che mi pare anche giusto).

Cmq, dalla tabella di cui sopra ... resta evidente che SOPRA i 19 euro, potendola fare, conviene una ricarica postepay ...


D5300-59percentoChi mi ha aiutato ...

Nell’imminenza del Santo Natale 2016 ho scritto queste prime note di gratitudine, per ringraziare di cuore tutti quelli che mi hanno dato una mano ad ammortizzare questo “Doppio Furto” che ho subito quest’anno ... grazie al vostro piccolo contributo, riacquistare per ben DUE volte lo STESSO corpo macchina, ed il minimo sindacale per poter lavorare nell’oggetto di un supertele 16-300, mi è pesato un po di meno.

Mentre la nota originale è disponibile su Facebook a questo indirizzo, adesso ringraziare di cuore Federico, Rino, Anna, Michele, Emanuela, Massimo, Silvano, Maddalena, Cristiano, Pasquale, Veronica, Carmelo, Mirko, Roberto, Marina, Roberto, Sara, Luca, Marco, Marco, Alessandra, Bruno, Stefano, Roberto, Elio, Eder ... per il loro supporto.

Grazie anche a chi ha voluto darmi questo aiuto attraverso di voi, perchè qualcuno ha fatto da capofila!
Dio ve ne renda merito in eterno, da parte mia vi assicuro che non ve ne pentirete :)

Chi ha contribuito con 0,62, chi con uno, chi con 50 .... a me bastava il simbolo ... un segno ... non vi dispiacca quindi se, come nella famosa parabola della vigna, vi ringrazio TUTTI allo STESSO modo ... è anche un modo per aiutarci tutti a vivere meglio il vero senso del Natale ...

Leggete però cosa scrivevo il 16 Febbraio, quando di fotocamera a suo tempo me ne avevano rubato una sola ... e le percentuali del target erano ben diverse ...

 

In data 10 Marzo, grazie a Federico, Rino, Anna, Michele, Emanuela, Massimo, Silvano, Maddalena, la prova del mio primo "crowdfunding" è andata oltre le mie aspettative: sostanzialmente sono già stato in grado di riacquistare il flash SB-400, che ho trovato su ebay usato a 70 euro (contro i 150 del nuovo) ... anche se al momento il primo obiettivo resta quello di riacquistare nel breve un corpo macchina base per poter tornare a scattare ...

17/2: Grazie a Cristiano, Veronica, e Pasquale, siamo al 15% della D5300 Red, e quasi al 2% del target totale ...
19/2: Grazie a Carmelo e Mirko, siamo al 23% della D5300, che nel frattempo ho trovato (e preordinato) all'ottimo prezzo di 483 euro IVA Inclusa (su pixellphoto.it ... negozio che ho visitato dal vivo: sono sostanzialmente dei "spostascatole", hanno una struttura di vendita al pubblico a dir poco "minimale", ma sembra una struttura seria, perchè lavorano sulle quantità grazie ad un sito e-commerce ben organizzato))
9/3: Grazie a Marina e Roberto, siamo quasi al 25% ...


Cosa farò per voi?? (Versione 2021!)

Mi conoscete, non me ne starò con le mani in mano.

Oltre a rendermi disponibile per photoshoot di ringraziamento a chiunque me ne facesse specifica richiesta, ne farò tre "collettivi": uno per il giorno del mio compleanno il 31 Maggio, per chi vorrà raggiungermi, un'altro durante IronDelta 2021, e un'ultimo durante il mio tradizionale pellegrinaggio a Medjugorje di fine anno, aperto come al solito a chiunque volesse seguirmi nella formula "carovana di macchine".

Vi concedo inoltre l'uso gratuito ed illimitato delle foto degli album che aggiungo dopo la firma: restano a pagamento gli originali in alta risoluzione, non compressi ... in alcuni casi sono disponibili anche i file RAW nonchè il mio servizio di postproduzione.

Di nuovo, a tutti voi che mi avete aiutato anche solo con un euro, ma anche solo e soprattutto con un Ave Maria ... grazie di Cuore, Dio vi benedica in eterno e ve ne renda merito anche qui su questa meravigliosa terra :)

31 Maggio 2021
Ave Maria!
Marco.

 

 

Appendici:


La lettera al Customer Care FCA (attualissima anche nel 2021)

Nel frattempo, il 23 Dicembre 2016 ho anche scritto una lettera al Customer Care FCA .... tanto per sentire cosa ne pensano in merito.
Forse avrei dovuto scriverla prima, e magari osaree chiedere almeno un tagliando gratuito ... ma si sa, spesso il tempo scarseggia, ma dopo aver pagato SEICENTO euro per il canonico tagliando dei 5 anni in cui si cambia tutta la distribuzione ed aver scoperto che il cambio completo dei blocchetti della seratura è pari a circa SETTECENTO euro, manodopera esclusa, forse era il caso di sentire come la  pensavano ...

Leggete e fatemi sapere anche voi come la pensate :)

Salve,
con la presente faccio seguito alla mia richiesta di un vostro indirizzo email diretto, inoltrata lo scorso agosto, per informarvi di una problematica che riguarda il sottoscritto e un vostro prodotto.

Dal Gennaio 2012 sono un soddisfatto possessore di una Fiat Punto EVO targata EL234GF ed immatricolata appunto il 23 Gennaio 2012, acquistata presso il gruppo CentralMotor di Terni, ormai fallito.

O meglio, soddisfatto lo ero: lo sono stato almeno fino al 9 Febbraio 2016, quando a Roma in via Ludovisi, davanti all'omonimo parking, ho subito un grave furto in macchina, nell'oggetto di materiale tecnico fotografico per circa 5000 euro di valore complessivo, oltre ad effetti personali di vario tipo.

Nello specifico in questa circostanza la serratura dello sportello anteriore SX è stata, per usare il gergo tecnico correntemente in uso a Roma, "spadinata" ... come può constatarsi dalla prima foto che vi allego infatti, qualcuno, evidentemente molto esperto, deve essere riuscito a sganciare la serratura semplicemente inserendo un lungo utensile fra la carrozzeria e la stessa, rimandendo libero di prelevare in macchina ciò che credesse ... ed il tutto nel limitato tempo di 40 minuti che ha avuto durante una mia passeggiata in centro, fra l'altro in una centralissima via della capitale.

Essendo il primo furto mai subito in vita mia, al momento ho "ammortizzato" l'evento anche in modo ragionevole, tentando di riqualificarlo come "esperienza di vita", quale di fatto essa è stata ... ed apprendendo sulla mia pelle che scegliere di non rinnovare la parte "furto e incendio" della mia polizza assicurativa dopo 4 anni di vita del veicolo evidentemente non era stata la scelta migliore, anche perchè contestualmente era stato effettuato anche un evidente tentativo di forzatura del blocco sterzo.

Il problema serio è che esattamente quattro mesi dopo, il 9 Luglio 2016 appunto, a Jesolo Lido, di furto ne ho subito un altro, del tutto analogo: anche in questo caso avevo lasciato nel sedile posteriore attrezzatura fotografica (parte di quella ri-acquistata dopo il furto di febbraio), e anche in questo caso la serratura anteriore sx è stata aperta, ma con tecnica differente, quindi non per "spadinamento", ma per "scassinamento"... come mi sono reso conto un paio di giorni dopo il furto perchè la chiave non entrava più nella serratura (di solito per aprirla uso il telecomando), vedi seconda foto allegata.

Il bello è che in questa circostanza il problema me lo ero posto: ero arrivato infatti in "Piazzetta Faro" intorno alle 1 di notte, decidendo di dormire in spiaggia per poter partecipare ad un evento di corsa che vi si svolgeva la mattina successiva intorno alle 5 .... arrivato in spiaggia con il mio sacco a pelo, mi sono anche posto il problema, della serie "non sarà che anche questa volta mi rubano tutto"? Così tornai alla macchina, e li per li decisi che fra tenermi il tutto accanto a me in spiaggia rischiando un furto durante il sonno, e lasciare il tutto in macchina, l'opzione più sicura era la seconda. Valutazione errata, in quanto se alle 02:00 in macchina c'era ancora tutto, alle 04:50 non c'èra più niente.

Da li a qualche giorno ho quindi pensato di interessare il customer care FIAT per avere un parere, e dopo ricerche infinite sul web, passando anche attraverso una scomodissima app android dalle opzioni più che limitate, sono riuscito finalmente ad ottenere un contatto email dove scrivere la presente, il tutto intorno ad Agosto, ma fino ad oggi ho avuto una serie di impegni che mi hanno impedito di scrivere un messaggio come il presente, cioè in modo serio e strutturato.

L'occasione mi è stata data in occasione del terzo tagliando della vettura, il cui preventivo non mi ha certo entusiasmato, e che mi sto accingendo ad andare a saldare.

La considerazione che avrei da condividere con voi di FIAT è la seguente: dopo anni di lavoro in cui ho percorso la nazione in lungo e in largo con vetture di varie marche, lasciandole piene di ogni ben di Dio nelle circostanze più disparate, ovviamente in luoghi sempre tuttosommato "sicuri", non ho MAI subito un furto, e vi assicuro che di chilometri annuali io ne macino .. ora nel 2016, con un veicolo FIAT piuttosto comune, mi sono trovato a subire due furti in 4 mesi, di natura del tutto similare, in luoghi sostanzialmente "pubblici e visibili", e, sottolineo, non con effrazione (tipo rottura di cristalli, per capirci), ma per semplice e banale sganciamento di una serratura, e nel primo caso, persino senza danneggiamento della stessa.

Un caso? Io credo di no.

Di sicuro non posso neanche lontanamente immaginare di attribuire a FCA alcuna responsabilità rispetto a quanto mi è accaduto, del resto pùo apparire ragionevole che se c'è un veicolo di ragionevole successo commerciale, chi fa "il ladro per mestiere" si attrezzi preferibilmente per avere accesso ad una delle "prede più probabili"... però, sinceramente, il fatto che una vettura sia scassinabile praticamente in tempo reale e con utensili banali, a me lascia seriamente perplesso, per cui non solo non ho lasciato più in macchina neanche uno spillo, ma mi trovo nella necessità di sostituire la vettura con qualcosa di più affidabile.

Quindi, siccome nella mia cerchia di amici, anche per il mio storico lavoro di consulente in materia di informatica, ho sempre direttamente o indirettamente svolto un ruolo di "divulgazione scientifica", mi sono sentito in dovere di informare tutti di quanto a me accaduto, e conseguentemente ho anche ricevuto un certo "supporto morale e materiale" per quanto da me subito, nello specifico di un certo numero di amici che hanno iniziato a contribuire ad una "colletta" per riparare un danno per il quale dovrò lavorare ancora qualche mese ...

Mi chiedevo quindi se per caso FIAT non volesse per caso intervenire in qualche modo come hanno fatto i miei amici, nelle modalità che sono meglio espresso nella pagina web all'indirizzo ...

http://marco.piagentini.com/help

.. che riporta nel dettaglio i fatti che ho subito, e l'elenco delle persone che mi hanno già aiutato ... di sicuro sono in ritardo per chiedere un semplice "tagliando gratuito", visto che per poter osare una tale richiesta avreo dovuto scrivere qualche giorno fa, e non certo la mattina per il pomeriggio, però probabilmente almeno un "gadget di natale", tipo un portachiavi nuovo, ritengo proprio di meritarlo :)

Ed infine avrei un ultima domanda: se veramente volessi ancora fidarmi di FCA, e di prevedere nel 2017 l'acquisto di una nuova vettura a brand FIAT, sapete per caso indicarmi un modello che non soffre di questa problematica, cioè che di fatto un malintenzionato non possa aprire con un "ferretto" in un tempo inferiore al minuto?

Credetemi, al di la delle apparenze, non è una domanda "maliziosa" ma concreta e pertinente: mio padre ha una vettura lancia da rottamare, e non mi dispiacerebbe da parte di FCA una (buona) offerta commerciale per la sua sostituzione con un modello di recente produzione, che ovviamente sottoporrei a un regime assicurativo minimo contro il furto/incendio e gli atti vandalici ....

... ma avere da FCA l'assicurazione che si tratti di un modello con serrature "un pò più robuste" potrebbe fare la differenza rispetto alla scelta di una marca di autovettura differente.

Con la presente, scritta nell'antivigilia del Santo Natale, ritengo di aver fatto la mia parte nel regalare al vostro "customer care" un caso un pò più singolare della norma ...

... nella speranza quindi di ricevere in risposta un qualcosa di altrettanto singolare, con la presente vi porgo i miei più cordiali saluti e sinceri Auguri.

marco@piagentini.com
http://marco.piagentini.com

 


Visite dal 31 Maggio 2021 alle 1:11 --> 660
Le visite dal 16/2/2016 al 31/5/2021 si sono fermate a 796, non male, considerando ...
La Nota Facebook Originale dell'11 Febbraio 2016 è ancora disponibile all'indirizzo https://www.facebook.com/notes/marco-piagentini/20160211-terni_help/10153968190272079